Lose weight ...

... without a diet? Be good to
yourself. more...
         

Articles - Out and about:

Summer rolls are the perfect snack for hot days. This dish is widespread in south-east Asia and is
Anyone who likes fresh greens in their own home will be delighted with microgreens.
Polenta is associated with the regional cuisine of many European countries such as Italy,
A cup of coffee and a bread roll with cheese, cold meats or jam - this is what breakfast looks like
Rolling hills, misty forests and countless tea gardens – these are the highlands of Sri Lanka

Nibs di cacao – un sano sostituto del cioccolato?

Anche se i frammenti di semi di cacao sono prodotti senza zucchero non si può dire che siano poveri di calorie. 100 grammi di nibs, infatti, contengono circa 600 chilocalorie. Tuttavia, essendo di sapore amaro, raramente se ne mangiano più di 10 grammi per volta.


L’albero di cacao (Theobroma cacao) è una pianta sempreverde che cresce soltanto nell’area tropicale. I suoi frutti sono di un colore che va dal giallo al violetto e contengono fino a 50 semi, chiamati fave di cacao.

Come nascono i cosiddetti nibs?

I nibs o frammenti di semi di cacao si ottengono dal cacao crudo: dopo essere state raccolte, le fave di cacao sono portate a fermentazione e lasciate a fermentare per alcuni giorni. In questo processo sviluppano il loro aroma straordinario. Subito dopo vengono lavate, essiccate, sgusciate e ridotte in piccoli pezzi. Grazie a questo processo di produzione attento e delicato i frammenti di semi di cacao contengono una quantità maggiore di preziosi principi attivi rispetto al cioccolato comune. Tra questi ferro, magnesio, calcio, acidi grassi insaturi, antiossidanti e fibre. Un grande vantaggio, poi, è che i frammenti si mangiano da soli, senza zucchero e latte.

Gusto e utilizzo

I frammenti di semi di cacao hanno un sapore aspro o leggermente amaro con un’intensa nota di cacao, un po’ come il cioccolato fondente con un’alta percentuale di cacao. Sono croccanti all’esterno e teneri all’interno. Questi pezzetti di fave di cacao crude possono arricchire frullati in ciotola, müsli, porridge e succhi. Inoltre, sono utilizzati anche come ingrediente croccante per le cosiddette palline energetiche o energy ball e nei muffin e possono essere gustati abbinati a frutta secca dolce, nel budino ai semi di chia e nello yogurt. Aggiunti a un’insalata invernale con noci e formaggio creano un contrasto davvero interessante. Chi desidera provare questa straordinaria versione del cacao può trovarla nei supermercati più forniti, nei negozi di prodotti biologici e in internet. I nibs di cacao si possono conservare al massimo per due mesi, in un luogo fresco e asciutto.

 

Fonte: Heike Kreutz, www.bzfe.de